Giugno 13, 2024
Paddock News 24
F1JapaneseGPPN24

F1 | GP Giappone – Sintesi FP3: Verstappen leader davanti le McLaren, indietro le Ferrari

Max Verstappen fa segnare il miglior tempo nelle Prove Libere 3 del GP del Giappone di F1: ecco la sintesi delle FP3.

È Max Verstappen a concludere in testa le Prove Libere 3 del GP del Giappone di F1: ecco la sintesi delle FP3, per scoprire di più. La Red Bull termina al comando anche la terza sessione di prove libere, davanti alle due McLaren di Lando Norris e Oscar Piastri. Più staccate le Ferrari, un po’ in sofferenza nel giro secco.

F1 GP Giappone sintesi FP3 Prove Libere 3
Carlos Sainz in pista durante le FP3 – @ScuderiaFerrari on X

La sessione inizia con un periodo di calma piatta: i piloti attendono più di cinque minuti prima di scendere in pista. A rompere gli indugi sono le due Ferrari di Carlos Sainz e Charles Leclerc, che sono i primi a far segnare dei tempi cronometrati. Successivamente, è stato Lando Norris a prendersi la leadership, davanti le due Mercedes, prima che Max Verstappen mettesse tutti d’accordo: 1:30.960.

Alexander Albon segnala qualche problema ai freni, ma porta comunque la sua Williams in decima posizione. In generale, i team continuano a lavorare su gomma usata, in questa fase, non cercando la prestazione assoluta. Il clima è più caldo di quasi 8° rispetto a ieri e c’è più vento: attenzione a quest’ultima caratteristica, spesso avversa alla SF-23.

Charles Leclerc non contento della simulazione qualifica – @ScuderiaFerrari on X

Mentre le due Red Bull fanno segnare qualche intertempo verde in singoli settori, da notare che Charles Leclerc è l’unico ad aver migliorato il suo giro con gomma usata, portandosi in terza posizione. Inizia, a 25 minuti dalla fine, la simulazione passo gara su gomme morbida per le Ferrari: Leclerc e Sainz si mantengono fra il 36.6 e il 37.1, con già 6 giri nelle gomme.


Leggi anche: F1 | UFFICIALE: AlphaTauri sceglie la lineup 2024!


Piccola escursione nella ghiaia per Carlos Sainz, prima di terminare la sua simulazione gara. Le due McLaren, a quindici minuti dalla fine, si accendono: prima Piastri e poi Norris si prendono la leadership, con l’inglese in testa in 1:30.507. Con l’inizio dell’ultima simulazione qualifica, Max Verstappen torna in testa in 1:30.267. Red Bull molto veloce nel terzo settore, a differenza delle FP2, dove volava nel Settore 1.

F1 GP Giappone sintesi FP3 Prove Libere 3
Oscar Piastri e Lando Norris si candidano al podio, a Suzuka – @McLarenF1 on X

Nel finale c’è spazio per un impeding di Magnussen su un furioso Yuki Tsunoda. Non sembrano brillare sul giro veloce le due Ferrari, con Leclerc e Sainz in quinta a sesta posizione. Charles Leclerc, apertosi via radio, si è detto sorpreso del distacco dalle due McLaren. Le vetture papaya sembrano adattarsi bene al primo settore, dove la SF-23 continua a perdere molto.

Risultati Prove Libere 3F1 GP Giappone sintesi fp3 risultati


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

Articoli Correlati

MotoGP | Yamaha in pista a Valencia per due giorni di test

Sara Bonaduce

F1 | McLaren pronta a mostrare una nuova livrea storica a Siverstone (FOTO)

Daniele Lo Re

F1 | GP Australia – Sainz dominatore incontrastato:”Felice di aver vinto davanti a Charles, dimostra tutto il lavoro svolto in Ferrari”

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.