Maggio 22, 2024
Paddock News 24
PN24

F1 | GP Monaco, Qualifica – Alonso su Verstappen: “Di solito noi partiamo bene, mentre Max è più incostante”

Fernando Alonso commenta il secondo posto in qualifica al GP di Monaco dopo aver sfiorato la pole position

Fernando Alonso qualifica secondo posto Max Vertsappen pole position GP di Monaco 2023 Formula 1
Credits: instagram Aston Martin

Fernando Alonso è arrivato al GP di Monaco con la speranza di fare la pole position in qualifica e di ottenere la vittoria sul circuito monegasco. Il pilota spagnolo ha sfiorato la pole position per pochi millesimi, ma Max Verstappen con un terzo settore speciale gli ha strappato la prima posizione dalle mani.

Alonso partirà fianco a fianco con il campione del mondo in carica, provando a fare una grande partenza e posizionarsi in prima posizione alla fine della prima curva.

La Aston Martin è stata sicuramente la sorpresa del mondiale 2023, riuscendo ad essere costante in queste prime sei gare. Infatti, Alonso è riuscito a salire sul podio quattro volte, tranne che sul circuito di Baku in cui ha conquistato un quarto posto, ora gli manca solo una vittoria.

Le parole di Fernando Alonso al termine della qualifica

Mi sento bene, chiaramente la pole position a Montecarlo significa tanto. Max è stato un pochino più veloce, però la prima fila in griglia per noi è molto importante. L’ultimo settore sembra essere il nostro punto debole su questo circuito, ma vedremo domani cosa riusciremo a fare in termini di strategia e se ci sarà qualche variabile legata al meteo. Noi proveremo a vincere“.


Leggi anche: F1 | GP Monaco – Risultati Qualifiche: Verstappen in pole, beffato Alonso 


Sulla prima curva in partenza: “è molto breve la strada dalla partenza alla prima curva. Solitamente noi partiamo bene, mentre Max è più incostante, magari domani potrà essere una delle sue brutte partenze“.

Come dichiarato da Alonso, molto probabilmente la gara verrà decisa ai box con le strategie salvo stravolgimenti dati dalla pioggia o dalle safety car. Sarà fondamentale rimanere attaccato a Max, in modo da poter avere più margine nella decisione sulla strategia più giusta da adottare al momento dei pit stop.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter

Articoli Correlati

WEC | Ulteriore rinvio per il debutto della Hydrogen Class alla 24 Ore di Le Mans

Alessandro P

DTM | Clamoroso addio in casa Porsche per il 2024, primi segnali di debolezza della gestione ADAC?

Alessandro P

F1 | Ristrutturazione dell’Autodromo di Monza: cosa verrà fatto e quanto durerà

Alessia Malacalza

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.