Luglio 15, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Griglia stravolta dal 2025? Vediamo insieme quando scadono i contratti dei piloti

Con la maggior parte dei piloti in scadenza il prossimo anno, la Formula 1 potrebbe avere un volto nuovo già a partire dal 2025

Se la stagione passata è stata tutto sommato tranquilla in termini di passaggi di scuderia e addii inaspettati, il prossimo anno si prospetta molto più entusiasmante. Con ben quattordici piloti su venti con contratti in scadenza, il campionato di F1 2025 potrebbe riservare diverse sorprese. Ma qual è la situazione ad oggi? Scopriamolo insieme.

Contratti piloti F1
I venti piloti in griglia in curva uno ad Abu Dhabi, la maggior parte con contratti in scadenza (crediti: @Formula 1 via X)

La maggior parte dei piloti può contare su contratti brevi, annuali o al massimo biennali; fa eccezione Lance Stroll il cui contratto è sempre un’incognita. Dopo le insistenti voci su un possibile cambio di carriera, il canadese sembra invece intenzionato a restare ancora a lungo. Altra incognita era rappresentata da Hamilton che sembrava voler dire addio alla scuderia di Brackley. La Mercedes, invece, ha risposto rinnovando sia il 7 volte campione del mondo che il compagno di squadra Russell fino al 2025.


Leggi anche: F1 | Hamilton ha piena fiducia nella Mercedes del 2024


I graziati

Contratti piloti F1
Dopo i rischi della passata stagione, Perez e Sargeant mantengono il posto in griglia, almeno per ora (crediti: Sportsmanor)

Tutto tranquillo, quindi, in casa Mercedes. Lo stesso non si può dire per i rivali della Red Bull e per Sergio Perez. Il messicano non ha convinto quest’anno e, dopo le due vittorie di inizio anno, la fiamma si è spenta e sembra non essersi più riaccesa. Questo, insieme al ritorno in griglia di Daniel Ricciardo, facevano pensare a un possibile cambio in corso d’opera. Ciò non è avvenuto e quindi, almeno per il momento, il sedile di Perez sembra essere salvo. Situazione similare quella del rookie Sargeant, nuovo acquisto della Williams. Nonostante i diversi errori commessi, il team ha deciso di dargli fiducia e di prolungare il suo contratto per un altro anno.

I contratti monstre

Contratti piloti F1
Max Verstappen e Oscar Piastri, ad oggi gli unici due piloti con un contratto che va oltre il 2025 (crediti: Sportmediaset)

Se da una parte ci sono piloti con situazioni incerte, dall’altra c’è chi ha il futuro già segnato. Max Verstappen sembra destinato a restare in Red Bull ancora a lungo, con la scuderia di Milton Keynes che ha sigillato il tre volte campione del mondo fino al 2028. Anche la McLaren pare avere le idee molto chiare sul futuro dell’altro rookie, Oscar Piastri. L’australiano a condotto un anno esemplare, convincendo la scuderia britannica ad estendere il suo contratto dai due anni iniziali a quattro.

Per il resto sembra che il destino della maggior parte dei piloti di F1 sia da rimandare al 2024. Resta da sbrogliare la situazione Ferrari, con Vasseur che ha assicurato l’intenzione di rinnovare i contratti sia di Sainz che di Leclerc. Da capire quando avverrà l’annuncio e quali saranno i termini degli accordi. Attenzione anche a Norris, in scadenza nel 2025. Seppur fedele alla McLaren, il pilota inglese fa gola a tanti team in griglia, tra cui la ghiottissima Red Bull.

F1: i contratti di tutti i piloti in griglia

  • Max Verstappen: 2028
  • Sergio Perez: 2024
  • Lewis Hamilton: 2025
  • George Russell: 2025
  • Charles Leclerc: 2024
  • Carlos Sainz: 2024
  • Lando Norris: 2025
  • Oscar Piastri: 2026
  • Fernando Alonso: 2024
  • Lance Stroll: ???
  • Pierre Gasly: 2024
  • Esteban Ocon: 2024
  • Alexander Albon: 2024
  • Logan Sargeant: 2024
  • Yuki Tsonoda: 2024
  • Daniel Ricciardo: 2024
  • Valtteri Bottas: 2024
  • Zhou Guanyu: 2024
  • Nico Hulkenberg: 2024
  • Kevin Magnussen: 2024

Crediti immagine di copertina: @Formula 1 via X.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

Articoli Correlati

IndyCar | Nashville Music City GP – Kirkwood esalta il successo di squadra: “Senza la strategia, impossibile vincere”

Lorenzo P

F1 | Pierre Gasly rinnova con Alpine

Antonia De Falco

F1 | GP Australia – Alonso polemico nel post gara: “Sorpreso dalla penalità”

Matteo Pera

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.