Luglio 19, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Il dietrofront di Hamilton sul caso Andretti lascia perplessi

Lewis Hamilton fa dietrofront sul caso Andretti, sottolineando la sua piena fiducia nella F1, con una mossa che lascia perplessi.

Lewis Hamilton, dopo aver espresso entusiasmo sull’arrivo di Andretti in F1, torna sui suoi passi. L’inglese specifica che le sue dichiarazioni non erano in supporto del team americano e che ha piena fiducia nella Formula 1 e in Stefano Domenicali. Un dietrofront che lascia perplessi, dopo gli elogi degli scorsi giorni.

F1 andretti hamilton
Poster di presentazione della partnership Andretti-Cadillac – @AndrettiGlobal

Abbiamo parlato troppo presto: anche Lewis Hamilton cede al regime della supercazzola. Una sconfitta per il mondo dello sport, con le logiche di business che invadono la retorica anche di un sette volte Campione del Mondo senza (troppi) peli sulla lingua. Con il caso Andretti scoppiato negli scorsi giorni e le successive dichiarazioni dell’inglese, arriva la pronta smentita delle sue posizioni.

Prima di tutto, non stavo supportando Andretti – dichiara Lewis HamiltonDal punto di vista di un pilota, credo sia eccitante la prospettiva di avere più auto in pista. Poi, l’idea di un undicesimo team… Sai, abbiamo 2000 persone nella nostra squadra. È un gran numero di posti di lavoro“.

Ma dobbiamo essere certi che i criteri, che sono molto stringenti, siano davvero rispettati – spiega il saggio inglese – Dobbiamo rispettarli davvero, capire se c’è l’opportunità di avere un serio impatto positivo. Se c’è un nuovo team, è bene sia eterogeneo: magari dovrebbero creare un’opportunità per una donna pilota, o avere una struttura manageriale in cui non ci siano solo figure maschili“.


Leggi anche: F1 | Norris frustrato dopo la Sprint del Qatar: “Sono semplicemente scarso”


E poi, il tradizionale ammiccamento alla FOM: “Ho fiducia al 100% in Stefano Domenicali, lo conosco da molto tempo. Non credo ci sia nessun altro che possa fare il suo lavoro in modo migliore. Prenderà la giusta decisione“.

Insomma, dalle lodevoli dichiarazioni di un amante delle corse, Lewis Hamilton passa ad una linea tutta politica, condita con qualche riflessione dal gusto davvero banale. E il Circo della Formula 1 può andare aventi felice.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

Articoli Correlati

F1 | Svelata la data di presentazione della Mercedes W15

Alessia Malacalza

F1 | GP Arabia Saudita – Gara in salita per Hamilton: “Abbiamo dato tutto quello che avevamo”

Sara Bonaduce

F1 | La previsione di Carlos Sainz per la parte finale della stagione

Marco B.

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.