Luglio 23, 2024
Paddock News 24
F1PN24QatarGP

F1 | Incidente Mercedes in Qatar: la manovra era stata studiata?

Il contatto fra le Mercedes, nel GP del Qatar di F1, ha lasciato in molti di stucco: il sorpasso di Hamilton era stato studiato?

Le Mercedes hanno compromesso il proprio GP del Qatar di F1 alla prima curva del primo giro. Un incidente tanto banale quanto inspiegabile, per una squadra che poteva ambire forse anche alla vittoria della gara. La strategia, però, con Hamilton su gomme morbide e pronto a sopravanzare il compagno, era stata studiata e discussa prima della gara.

F1 qatar mercedes
George Russell in rimonta su gomme soft – @MercedesAMGF1 on X

L’incidente fra Lewis Hamilton e George Russell rappresenta una brutta macchia nella convivenza fra i due inglesi. Se le reazioni a caldo sono state feroci, alla fine è stato il #44 ad assumersi tutte le colpe dell’accaduto. In ogni caso, una cosa sembra chiara: Lewis doveva tentare il sorpasso, essendo partito su gomme rosse, con Russell su gomme gialle. La strategia era stata discussa prima della gara.

Ne abbiamo parlato in mattinata – ha raccontato George Russell ai microfoni di Sky – Il mio interesse era che finissimo entrambi sul podio. Abbiamo parlato del fatto che Lewis mi sopravanzasse in Curva 1. Era una situazione davvero difficile“. Sentimenti condivisi anche da Hamilton: “Prima della gara, ci siamo detti di lavorare per il bene comune. Non era nei piani scontrarci“.

Cose che succedono

Ad esprimersi sulla vicenda è stato anche Bradley Lord, capo delle comunicazioni Mercedes: “Ne abbiamo parlato, la mattina, era uno scenario che abbiamo analizzato, con la diversa performance delle gomme e tutto il resto. Penso, in quel momento, abbiano solo entrambi finito lo spazio di manovra. George non poteva scomparire e Lewis ha provato a percorrere la sua traiettoria. Sappiamo tutti cos’è successo“.


Leggi anche: F1 | Perez, adesso le cose si mettono male: Horner annuncia discussioni interne dopo il Qatar


Sfortunatamente, queste cose possono succedere – continua LordNon puoi programmare tutto, anche se ne discuti prima con tutti. In ogni caso, ne riparleremo più in avanti: non vogliamo che cose del genere si ripetano, in futuro“.

Per Mercedes, il GP del Qatar si rivela un’occasione sprecata. Con le evidentissime difficoltà di Ferrari, che ha dovuto ritirare la monoposto di Carlos Sainz ancora prima della partenza, questa gara poteva rivelarsi una mazzata per il Mondiale Costruttori. Soltanto 8 punti, invece, il margine guadagnato sul team di Maranello, che spera di tornare sui suoi passi nel triple header americano.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | GP Canada – Griglia di partenza: Russell e Verstappen al millesimo

F1 | GP Ungheria – Hamilton conquista il podio n.200: “Lotta da pelle d’oca”

Elisa Migliorino

DTM | Norisring, Qualifiche 2 – Prima pole per Thiim, Bortolotti completa la prima fila tutta Lamborghini – Cronaca LIVE

Elia Aliberti

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.