Maggio 21, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Kimi Antonelli potrebbe debuttare in F1 già da quest’anno, ma non con la Mercedes

Secondo Joe Saward, Antonelli potrebbe fare il suo debutto in F1 a Monza già da quest’anno ma non con la Mercedes.

Dal ritiro di Lewis Hamilton, il nome di Kimi Antonelli è sempre più frequentemente collegato al mondo della Formula 1. Mentre Toto Wolff e lo stesso Kimi cercano di calmare l’entusiasmo dei fan che lo vorrebbero vedere correre già dal prossimo anno nella categoria regina, arrivano però delle indiscrezioni sul suo futuro. Secondo il giornalista Joe Saward, Antonelli potrebbe fare il suo debutto in F1 prima del previsto, non in Mercedes, ma con il suo team satellite.

Antonelli F1 Mercedes
Kimi Antonelli nella Feature Race in Australia (crediti: @PREMA_Team su x)

In questi giorni si stanno tenendo dei test privati ad Imola, dove l’italiano sta guidando per la prima volta una vettura di F1: la W13. Essendo una macchina vecchia di almeno due anni, rispetta le regole imposte dal regolamento FIA e per il giovane pilota rappresenta un’ottima possibilità di fare pratica in vista del suo futuro. Ma si tratta di un futuro prossimo o ancora abbastanza lontano? E’ difficile da dire ma dall’Inghilterra arrivano notizie sorprendenti.


Leggi anche: F1 | Wolff e le frecciatine a Hamilton sul passaggio in Ferrari


Il debutto in F1 nel GP di casa? Forse, ma con la Williams

I piloti del Mercedes Junior Program, prima di arrivare nel team principale, passano dalla squadra satellite, la Williams. Questo è stato il percorso di George Russell che, dopo tre anni di “attenta osservazione” in Williams, è stato promosso in Mercedes nel 2022. L’esordio di Antonelli è stato oggetto di chiacchere e speculazioni sin da quando è entrato a far parte del programma per giovani piloti della Mercedes. Tuttavia, complici l’addio di Hamilton dal team e l’arrivo (anticipato) di Kimi in Formula 2, sembra che le cose si stiano muovendo prima del previsto.

“La domanda principale è se l’effetto Bearman avrà un effetto anche sul suo compagno di squadra in Prema, Andrea Kimi Antonelli, il pupillo della Mercedes che sta già ottenendo buoni risultati, nonostante sia arrivato direttamente dalla Formula Regional“. Ha detto il giornalista Joe Saward, riferendosi all’ottimo debutto di Ollie Bearman a Jeddah: ” (Antonelli) ha già abbastanza punti per la superlicenza, ma non potrà ottenerla prima di compiere 18 anni ad Agosto. Si può ipotizzare, tuttavia, che Antonelli abbia le carte in regola per diventare una star e che la Mercedes voglia puntare su di lui. Sarebbe una buona idea metterlo su una Williams non appena compirà 18 anni, ciò gli darebbe una un anno e mezzo per prepararsi alla F1 prima che la Mercedes abbia bisogno di lui nel 2026“.

Antonelli compierà 18 anni il 25 Agosto, cinque giorni prima del Gran Premio di Italia a Monza.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Immagine in copertina: @PREMA_Team su X

Articoli Correlati

F1 | Martina Natiello dall’università alla F1: “Trovate la scintilla in ciò che fate quotidianamente, piuttosto che inseguire un fine ultimo”

Davide Allegretti

DTM | Hockenheim – Gara 1: vittoria di Preining e doppietta Manthey, ultime speranze di titolo per Bortolotti

Alessandro P

F1 | Leclerc in qualifica: che succede? Lo spiega l’ingegnere Mazzola

Vanessa Cravotta

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.