Luglio 22, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Horner provoca e bacchetta i rivali: “Red Bull? Troppo copiata, ci adulano”

“Red Bull? Troppo copiata, ci adulano” Horner provoca e bacchetta i rivali, nel corso di un’intervista dove ha sottolineato come l’imitare la Red Bull sia un segnale importante di adulazione..

A detta del team principal, infatti, il fatto che in molti stiamo tentando di copiare la Red Bull è segnale di ammirazione

Horner Red Bull
Toto Wolff e Christian Horner Credit: Red Bull Racing

“Red Bull? Troppo copiata, ci adulano” Horner provoca e bacchetta i rivali, nel corso di un’intervista dove ha sottolineato come l’imitare la Red Bull sia un un segnale importante di adulazione..

Proprio nel corso degli ultimi giorni Vasseur aveva, infatti aveva consigliato di imitare l’atteggiamento aggressivo della scuderia, mentre in molti hanno ribadito l’importanza di seguire le orme del team. Consigli dati per migliorare una situazione che appare disperata visti i risultati della Red Bull, visto il dominio apparentemente senza fine ed intoccabile.

Ed è proprio di questo che ha parlato Horner nel corso dell’intervista dove ha provocato i rivali, precisando come tutto questo voler imitare Red Bull sia in realtà una forma di adulazione. 

Horner: “Ci ammirano”

“Molti ci stanno imitando, l’imitazione è una grande forma di ammirazione ed adulazione. In tanti vorranno portare in pista una vettura come la nostra e sono fiero di ciò. Penso che avremo parecchie monoposto simili alle Red Bull in pista, in particolare alla vettura della scorsa stagione. E’ sempre così, chi vince ed ottiene i risultati migliori viene copiato nella speranza di migliorare e battere gli altri”

Immagine in evidenza: F1GrandPrix

Seguici sui social: Telegram – TikTok – Instagram – Facebook – Twitter

 

Articoli Correlati

F1 | GP Monaco – Prove libere Ferrari – Leclerc: “Giornata complicata”

Victoria L.

F1 | GP Imola – Leclerc guida le prove libere, i punti chiave del venerdì

Riccardo Lucini

Superbike | Nicolò Bulega operato al braccio per sindrome compartimentale

Sara Bonaduce

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.