Luglio 25, 2024
Paddock News 24
AbuDhabiGPF1PN24

F1 | Perché Vasseur non è d’accordo con Horner e Perez sulla strategia di Leclerc?

Perez e Horner hanno definito incompiuta la strategia di Leclerc di rallentare Russell, ma Vasseur non è d’accordo con i due della Red Bull

Bisognava bloccare Russell nel terzo settore per terminare il lavoro. Questa è l’idea di Christian Horner e Sergio Perez sulla strategia di Charles Leclerc, prontamente smentita da Frederic Vasseur. Al termine del GP di Abu Dhabi, infatti, in casa Red Bull hanno definito il lavoro del monegasco decisamente incompiuto.

Dopo aver saputo della penalità a Perez, con qualche breve calcolo, il pilota della Ferrari ha voluto provare una strategia impossibile. Lasciar passare Perez per consentirgli di avere 5 secondi di vantaggio su Russell. Così facendo, il messicano sarebbe andato a podio e la Ferrari avrebbe ottenuto il secondo posto nel costruttori.

vasseur horner perez leclerc
Frederic Vasseur e Charles Leclerc a colloquio – Source: unknown on X

Ma, dopo aver lasciato passare Perez, Leclerc non ha rallentato abbastanza Russell, che è finito 1 secondo davanti al messicano. Così, a fine gara, il numero 11 di Red Bull e il team principal Horner hanno sostenuto che Leclerc, nel terzo settore, avrebbe dovuto rallentare molto di più di quanto ha effettivamente fatto.


Leggi anche: F1 | Leclerc e Alonso finiscono a pari punti, ma il 4° posto è dello spagnolo: ecco perché


Tuttavia, Vasseur ha subito placato gli animi e ha spiegato perché non era fattibile frenare il pilota della Red Bull. “Se Leclerc avesse frenato di colpo per bloccare Russell, c’era il rischio di non rientrare nei 5 secondi con Perez e, di conseguenza, perdere il secondo gradino più alto del podio“.

Non sono d’accordo con quanto dicono Perez e Horner. Per fare una cosa del genere dei assicurarti il giusto divario e in quel caso si trattava davvero di centesimi di secondo. Non ci sembrava corretto esagerare. Per me è giusto quello che è stato fatto, non si doveva andare oltre” ha fermamente sostenuto il team principal della Ferrari.

D’accordo con Vasseur anche Russell e Toto Wolff che hanno elogiato la strategia di Leclerc. “Ha avuto una bellissima idea e soprattutto è rimasto nei limiti dello sport. Ha fatto tutto in maniera pulita e questo gli fa onore“.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | Marko accusa: “C’è chi blocca la strada ai giovani piloti”

Giorgia Galeone

F1 | GP Abu Dhabi– Analisi Velocità di Punta Gara: Vince Verstappen ma Magnussen è il più veloce

Davide Allegretti

Formula E | Londra E-Prix – TAG Heuer Porsche per l’impresa impossibile, Wehrlein: “L’obiettivo resta la classifica a squadre”

Lorenzo P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.