Luglio 12, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Pioggia a Montecarlo nel weekend? Le previsioni meteo del GP di Monaco

Le previsioni meteo a Montecarlo per il weekend di Formula Uno; la pioggia può scombinare i piani dei team al GP di Monaco?

Subito dopo il GP dell’Emilia-Romagna ad Imola, la Formula Uno sbarca a Montecarlo per il GP del Principato di Monaco, che potrebbe riservare delle sorprese non solamente legate alle prestazioni dei team; andiamo a vedere le previsioni meteo e come potrebbero influire sul weekend.

meteo gp monaco montecarlo
Le previsioni meteo per il GP di Monaco – Credit: PlanetF1

Le previsioni meteo per il GP di Monaco

  • Venerdì: sul Principato non ci dovrebbero essere precipitazioni, si prevede un cielo parzialmente nuvoloso sia in mattinata che nel pomeriggio, con delle temperature che si aggireranno attorno ai 15 ed i 18 gradi, con vento quasi assente per l’intera giornata.
  • Sabato: la situazione dovrebbe essere molto simile alla giornata precedente, con un cielo parzialmente nuvoloso e le stesse temperature del venerdì.
  • Domenica: nella giornata della gara si prevede un cielo sereno con temperature attorno ai 20 gradi e con venti praticamente assenti.

Dunque le previsioni meteo a meno di cambiamenti nei prossimi giorni, non saranno un fattore cruciale nel corso del fine settimana.

Il circuito del Principato è atipico vista la sua conformazione che non permette di superare facilmente, dunque le qualifiche saranno fondamentali per i team.

Fare pronostici al momento è complicato visto che nelle ultime gare i competitor di Red Bull, McLaren e Ferrari si sono avvicinati tantissimo.


Leggi anche: F1 | Patto della concordia, Ferrari mantiene il bonus storico ma con una novità


Da Imola potrebbe essere iniziato un nuovo mondiale, che potrebbe riservare molte sorprese rispetto alle due ultime stagioni.

Il favorito inevitabilmente rimane Max Verstappen, dominatore delle ultime due stagioni e vincitore dell’ultima gara, anche se sofferta.

La SF-24 EVO potrebbe adattarsi molto bene alla pista di Monaco, ma Ferrari sarà in grado di accendere le gomme in qualifica ed aggiustare dunque questo tallone d’Achille?

Poi ovviamente occhio anche a McLaren, vicinissima a Red Bull ad Imola e che potrebbe giocare ancora una volta un ruolo da protagonista.

Credit copertina: Autosport


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

 

 

Articoli Correlati

F1 | GP Monaco – Qualifiche, Red Bull a due facce, Perez a muro e pole per Verstappen: “Sapevo di essere dietro, ho rischiato tutto”

Federico Palmioli

IndyCar | Sonsio Indianapolis GP 2024 – Gara: Alex Palou vince e inaugura al meglio il “Month of May”

Lorenzo P

F1 | Verstappen: “Ascolto con gioia l’inno italiano”

Vanessa Cravotta

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.