Luglio 18, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Red Bull 2024 : Fine del dominio? Ecco cosa ne pensa Eddie Jordan

Con 21 vittorie su 22 GP il team di Milton Keynes ha dominato la stagione di F1 2023. Il 2024 segnerà la fine del dominio Red Bull? Ecco cosa ne pensa Eddie Jordan

Red Bull ha dominato la stagione 2023-Credits:RedBull Racing on X
Red Bull ha dominato la stagione 2023-Credits:RedBull Racing on X

Per Max Verstappen e la Red Bull la stagione 2023 è stata una stagione da record. I numeri parlano da soli. Ventuno i GP vinti su 22 disputati. L’ olandese ci ha messo poi del suo. Diciannove i GP vinti, 21 i podi e 10 le vittorie consecutive. In questo, Mercedes, Ferrari, McLaren e Aston Martin hanno lottato tra loro per il posto di “prima degli altri”. Nel 2024 uno di questi team riuscirà a mettere i bastoni tra le ruote al team di Milton Keynes? David Coluthard ha fatto alcune domande a Eddie Jordan per il podcast Formula for Success. Ecco le sue parole sul dominio Red Bull per il 2024


Leggi anche : F1 | Ferrari 2024: cosa aspettarci dal progetto 676


Il 2024 sarà l’anno della Red Bull? Jordan è chiaro

“Mercedes e Ferrari hanno usato il 2023 per capire i limiti della vettura. Nel corso della stagione hanno fatto grandi progressi per il 2024. Saranno più vicini o anche in grado di battere la Red Bull. Cosa ne pensi?”

No. Non c’è alcuna possibilità. È semplice”. Ha risposto Jordan a Coulthard. “Il mio compagno di ciclismo è niente di meno che Adrian Newey. Mi ha detto che non ha partecipato al GP di Abu Dhabi perchè doveva mettere assieme gli ultimi pezzi del puzzle per la Red Bull 2024[…]. È molto contento di dove si trova”.

“Sono sicuro che alcuni team si avvicineranno alla Red Bull, ma anche loro andranno avanti. Hanno avuto cinque o sei mesi per lavorare alla nuova macchina. Non avranno, quindi, problemi. Ha continuato poi Jordan.

Le previsioni per il 2024

Per chiudere, l’ex manager della Jordan Grand Prix ha lanciato una previsione per la stagione di F1 2024 su Max e la Red Bull.

“L’ anno prossimo Max può portare a casa 20 GP […]. Dovrebbero [i Red Bull] vincere il campionato costruttori e arrivare primo e secondo”. 

Edit di copertina dell’articolo: Paddock News

 


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

 

Articoli Correlati

F1 | GP Monaco – Post gara Pirelli: “La bandiera rossa ha azzerato le strategie”

Vanessa Cravotta

F1 | Sainz: “La mia priorità è continuare in Ferrari”

Luca Brusa

F1 | Andretti scalpita: già pronto il modello per la galleria del vento

Lorenzo P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.