Luglio 25, 2024
Paddock News 24
PN24

F1 | UFFICIALE – Presentato il GP di Madrid: tutto quello che c’è da sapere sulla nuova tappa

La F1 ha annunciato oggi che il GP di Spagna si terrà a Madrid dal 2026 al 2035 compreso

La F1 ha annunciato oggi che il GP di Spagna si terrà a Madrid dal 2026 al 2035 compreso. Ciò a seguito di un accordo con l’IFEMA MADRID.

Il nuovo circuito, lungo ben 5,47 km, è caratterizzato da 20 curve, con un giro di qualificazione previsto di 1 minuto e 32 secondi. Costruito intorno al centro espositivo IFEMA di Madrid, verrà incorporato un Paddock super moderno. Inoltre vi sarà una nuova torre di controllo e spazi per uffici, VIP hospitality e fanzone.


Leggi anche

F1 | Si prospetta un futuro a Faenza per Simone Resta? La Ferrari non si opporrebbe


Il circuito di IFEMA avrà una capacità importante, di ben 110.000 fan al giorno in tribuna, general admission (il prato) e pacchetti VIP. Ci sono anche piani per aumentare la capacità del circuito a 140.000 al giorno negli anni successivi, rendendo Madrid una delle più grandi sedi del calendario F1.

F1 gp madrid
Foto: Formula 1

Stefano Domenicali ha commentato entusiasta questa novità. “Madrid è una città incredibile con un fantastico patrimonio sportivo e culturale, e l’annuncio di oggi rappresenta un nuovo entusiasmante capitolo per la F1 in Spagna. Vorrei ringraziare il team dell’IFEMA MADRID, il governo regionale di Madrid e il sindaco della città. Incarna davvero la visione della Formula 1 di creare uno spettacolo di più giorni di sport e intrattenimento. Inoltre offrirà il massimo valore per i fan e abbraccerà l’innovazione e la sostenibilità”.

Situato a pochi minuti dall’aeroporto di Madrid-Barajas, il Gran Premio di Spagna diventerà una delle gare più accessibili del calendario F1, con il circuito agilmente raggiungibile in metropolitana, treno e bus. Si stima che il 90% dei fan sarà in grado di recarsi al Paddock con i mezzi pubblici. Inoltre, la zona è ricca di hotel che potranno ospitare numerosissimi fan.

Isabel Díaz Ayuso, presidente della regione di Madrid, ha parlato dell’impatto che il GP avrà su Madrid: “È con grande soddisfazione che annunciamo che la Formula 1 sta arrivando nella Comunità di Madrid, in una regione e in una capitale che ispira apertura e fiducia all’interno e all’esterno dei nostri confini. Siamo il principale motore della prosperità e del progresso della Spagna. Questo evento, che ci aspettiamo sia seguito su scala globale da 70 milioni di persone, rappresenterà un aumento di oltre 450 milioni di euro del PIL di Madrid all’anno e la creazione di 8.200 posti di lavoro. La Comunità di Madrid è una regione con una grande proiezione internazionale, aperta, plurale e competitiva, e F1 contribuirà a consolidare ulteriormente il marchio di Madrid tra i migliori al mondo”.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

Articoli Correlati

MotoGP | GP Francia – Arrivano gli aggiornamenti Yamaha per Quartararo e Rins

Samuele Buccoliero

F1 | Pubblicata anche la classifica piloti stilata dai Team Principal

Vanessa Cravotta

F1 | GP Gran Bretagna, iniziano le riprese del film con Brad Pitt e Lewis Hamilton

Francesca Anna T

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.