Giugno 21, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | GP Austria, Qualifiche – Team radio sopra le righe per Verstappen e Perez: “Ca**o, i Track Limits sono uno scherzo”

Qualifiche del GP d’Austria all’insegna della tensione e del nervosismo per i piloti che hanno visto i loro giri cancellati a seguito del mancato rispetto dei limiti della pista

I Track Limits hanno infatti mietuto una serie di vittime, tanto da arrivare ad un  totale di ben 47 guri cancellati.

Qualifiche GP Austria
Credits: Oracle Red Bull Racing – Twitter (Il motivo del problema sul semiasse della Red Bull RB19 di Verstappen secondo Capelli)

“Ma che ca**o”, “E’ ridicolo ca**o” Sono solo alcuni dei team radio sopra le righe andati in scena nel corso delle Qualifiche del GP d’Austria. A far innervosire i piloti, infatti, sono stati i Track Limits, ovvero l’oltrepassare i limiti della pista.

Un errore, questo, che nel corso di una Qualifica o di un Gran Premio potrebbe avvenire, ma che ha un costo salatissimo. Il prezzo da pagare, infatti, è la perdita dell’intero giro. Ed è proprio questo che è avvenuto nel corso delle Qualifiche del venerdì.

Tra le vittime anche i due piloti della Red Bull; Max Verstappen e Sergio Perez . L’olandese in particolare ha mostrato tutto il suo disappunto in un team radio, dopo aver visto scivolare via il primo tempo del primo tentativo “Ca**o, è ridicolo, Questi track limits sono un scherzo” ha affermato il pilota dopo aver appreso l’annullamento del giro.

Non è andata meglio al compagno, vittima anche lui dei Track Limits, che ha accusato il collega Albon di averlo bloccato:Ca**o, questi Track Limits sono un guaio, Albon mi ha bloccato c**o”.

Tensione e nervosismo, dunque, nel corso del venerdì del GP d’Austria che in totale ha visto la cancellazione di ben 47 giri.

Seguici sui social: Telegram – TikTok – Instagram – Facebook – Twitter

Articoli Correlati

F1 | Il primo teaser della livrea blu Ferrari per il GP di Miami

Francesco Ghiloni

F1 | Chi sarà il sostituto Hamilton alla Mercedes nel 2025? Russell dice la sua

Vanessa Cravotta

F1 | Sainz suona la carica per il 2024: “Bisogna fare di più”

Alessia Malacalza

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.