Luglio 24, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Verstappen “ruba” il nuovo personal trainer a Sainz

Al termine della stagione 2023, Max Verstappen ha comunicato l’accordo con il suo nuovo personal trainer: ecco chi è Rupert Manwaring, ormai ex coach di Carlos Sainz

Max Verstappen ha scelto il suo nuovo personal trainer, volto noto nel garage della Ferrari, lato Carlos Sainz. Dalla prossima stagione, ad allenare l’olandese ci sarà Rupert Manwaring, storico personal trainer del pilota spagnolo. La comunicazione è arrivata nella mattinata del 28 novembre.

Su X, noto social network, è prima arrivata la comunicazione dell’addio di Bradley Scanes. L’ormai ex personal trainer di Verstappen ha lavorato nel box Red Bull nelle ultime 4 stagioni. Dunque, è stato al fianco dell’olandese durante tutti i suoi tre successi nel mondiale.

Ma, al termine della trionfale stagione appena conclusa, il braccio destro di Verstappen ha deciso di lasciare il mondo della Formula 1 per dedicarsi ad altri lavori e per trascorrere più tempo a casa vicino alla sua famiglia. D’altronde, far parte del mondo della F1 significa viaggiare in tutto il mondo per 9 mesi ininterrottamente.


Leggi anche: F1 | GP Abu Dhabi, Sainz: “Ecco perché siamo passeggeri impotenti in queste macchine”


Il campione olandese, comunque, non si è fermato a guardare e ha scelto il suo nuovo personal trainer. Manwaring è stato l’allenatore di Carlos Sainz negli ultimi 8 anni, praticamente da quando lo spagnolo è arrivato in Formula 1.

Ma, arrivata la chiamata dalla Red Bull e dal tre volte campione Max Verstappen, il terapista e fisiologo ha deciso di cambiare aria (e box). Manwaring lavora per Hintsa Performance, società di performance coach che si occupa di tanti sportivi in tutto il mondo.

Ora, dopo 8 anni, il ferrarista Sainz è alla ricerca di un nuovo coach che possa accompagnarlo durante le 24 gare della prossima stagione e per le stagioni seguenti. Il numero 55 della Ferrari non è l’unico pilota alla ricerca di un personal trainer: anche Micheal Italiano, allenatore di Tsunoda (in passato anche coach di Ricciardo), ha scelto di lasciare la Formula 1.

Si prospettano grandi cambiamenti anche nei box per la prossima stagione.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | Un ex meccanico di Alonso chiarisce la faida con Hamilton del 2007

Simone Dicanosa

Formula E | Portland E-Prix 2024 – TAG Heuer Porsche assoluta protagonista in Oregon, con le due vittorie di Antonio Félix da Costa

Lorenzo P

DTM | Mercedes AMG – Maro Engel porta al debutto la storica livrea Mamba di Mann – Filter

Alessandro P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.