Giugno 13, 2024
Paddock News 24
Breaking NewsF2PN24RoadToF1

F2 | Paul Aron correrà in Formula 2 con il team Hitech nel 2024

Nel 2024 Paul Aron, ex pilota del Mercedes Junior Program, correrà in Formula 2 con il team Hitech, a fianco di Amaury Cordeel.

Classe 2004, Paul Aron ha già fatto il suo debutto in Formula 2 ad Abu Dhabi nel finale di stagione 2023, guidando per il team Trident. Nonostante il futuro del ragazzo appariva sempre più incerto, l’estone è riuscito a trovare un sedile in F2 per il prossimo anno, con il team Hitech.

Paul Aron Formula 2
Paul Aron sfreccia tra le strade di Macao (@TheodoreRacing1 su X)

Secondo fra i rookies in Formula 3

Paul Aron, nella sua prima stagione in Formula 3, ha sin da subito dimostrato tanta velocità e determinazione. Nella seconda gara del campionato, ha portato a casa un terzo posto che l’ha subito portato in vetta alla classifica. Da allora, il giovane pilota diciannovenne, è andato a punti quasi in tutte le gare, vincendo anche la Sprint Race in Austria. E’ arrivato a Monza, l’ultima gara del calendario di Formula 3, secondo in campionato con l’intento di mantenere questa posizione. Tuttavia, le cose sono andate diversamente. Dopo la partenza nella Sprint Race, Aron e Collet si sono scontrati e il primo ha subito una foratura che gli ha fatto perdere il controllo della macchina. A causa dei danni riportati, Aron ha dovuto ritirarsi mentre il suo compagno di squadra, Zak O’Sullivan, lo superava in classifica. Ha quindi chiuso il campionato in terza posizione, con una vittoria e quattro podi.

Il 19 Novembre 2023, ha preso parte alla 70esima edizione del Gran Premio di Macao. E’ stata l’ultima gara che ha corso con il team Prema, che lo ha accompagnato nella sua carriera sin dal suo esordio nella Formula 4 italiana nel 2019.


Leggi anche: F2 | Zak O’Sullivan correrà per ART GP nel 2024


Un nuovo inizio per Aron in Formula 2

Quest’anno, Aron ha dimostrato di avere quello che serve per fare il salto di categoria, anche se con colori diversi. Il giovane pilota, infatti, lascia il rosso della Prema per iniziare un nuovo percorso con il team Hitech. Ha già avuto modo di provare una macchina di Formula 2 nell’ultima gara della stagione ad Abu Dhabi, dove ha preso il posto di Clement Novalak in Trident. Nonostante alcune difficolta, Aron ha concluso il weekend facendo molta esperienza, che lo aiuterà ad avere una marcia in più per il prossimo anno.

“Sono davvero contento di entrare a far parte del team Hitech in Formula 2 per il 2024” ha dichiarato l’estone, entusiasta per questa opportunità. “Sarà un passo davvero importante nella mia carriera, dopo una stagione da rookie in F3 che ho concluso in terza posizione. Non vedo l’ora di migliorare le mie abilità e sono fiducioso per il prossimo anno” ha poi concluso.

L’addio al Mercedes junior program

Sfortunatamente, il ragazzo ha anche confermato una brutta notizia: dopo quattro anni insieme, le strade di Aron e della Mercedes si sono separate. Dal 2024, infatti, farà più parte del loro programma per giovani piloti. Le speculazioni erano iniziate già a Macao, dove il pilota non indossava più il simbolo della Mercedes sulla tuta. La conferma è arrivata con un post su Instagram dello stesso Aron, che ha ringraziato il team per l’appoggio datogli sin da quando correva in Formula 4:è stato un piacere lavorare con un bel gruppo di persone e sono grato per il loro contributo in questi 4 anni insieme”. 


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Immagine in copertina: @HitechGP su X

Articoli Correlati

F1 | GP Australia – Anteprima Ferrari, Leclerc: “Serve una vettura solida che ci permetta di spingere”

Federico Palmioli

F1 | GP Miami – classifica piloti e costruttori [Round 6/24]

Eleonora M.

Superbike | Razgatlıoğlu e Van der Mark: obiettivi e aspettative ad Assen

Camilla L.

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.