Giugno 13, 2024
Paddock News 24
PN24

F3 | Gabriele Minì torna a “casa”: nel 2024 correrà con PREMA

Prema continua a delineare la sua line up per la stagione 2024 di F3 e punta su Gabriele Minì, giovane talento nostrano.

Il pilota neo diciottenne ha impressionato tutti con i tempi messi a segno durante i test post stagionali, che si sono tenuti in queste settimane in Spagna e ad Imola, e la PREMA Racing non ci ha pensato due volte che riportarlo tra le sue fila.

gabriele minì prema formula 3
Gabriele Minì correrà in PREMA per la stagione 2024 di Formula 3 – ©F3

Per il giovane palermitano sarà la sua seconda stagione nella categoria, dopo aver debuttato quest’anno con Hitech GP concludendo al settimo posto con 92 punti, complessivi delle vittorie arrivate a Montecarlo e Budapest. In precedenza, Minì partecipa con la ART Grand Prix al FIA Formula Regional European Championship by Alpine, dove chiude settimo in classifica e secondo tra i rookie dietro a Isack Hadjar. Nell’inverno del 2022 poi, partecipa alla lega asiatica della Formula Regional cambiando team e vestendo i panni della scuderia britannica.

Un ritorno a casa quello in PREMA, con Gabriele che ha già militato nella sua rosa nel 2020 in Formula 4, e che lo ha visto laurearsi come il più giovane campione per il Campionato italiano della serie. Oltre all’impegno con la stagione, con PREMA il pilota siciliano parteciperà anche alla Coppa del Mondo di Formula 3 in programma a Macao il prossimo novembre.


Leggi anche: F3 | Dino Beganovic confermato in PREMA per il 2024


L’entusiasmo ha colto tutti, con Gabriele che ha commentato in modo chiaro il suo ritorno nella scuderia vicentina, affermando di “essere molto felice di unirmi a PREMA Racing per la stagione 2024 in quanto il team ha avuto una buona stagione e i risultati nei test sono molto promettenti. Obiettivo principale sarà quello di lottare per il titolo e non vedo l’ora di scendere in pista ed iniziare la stagione“. Ha poi aggiunto parole di ringraziamento verso l’Alpine Academy, di cui fa parte dal 2023, e all’All Road Management, agenzia con a capo Nicolas Todt, il suo manager dal 2018.

Il team principal di PREMA, René Rosin, ha accolto con orgoglio il ritorno di Minì confermando la voglia di continuare la linea vittoriosa di quest’annata “alzando il potenziale e l’esperienza in tutte le parti coinvolte. Non vediamo l’ora che inizi la nuova stagione attendendo con ansia il lavoro di preparazione che ci aspetta“.

Immagine di copertina: ©PREMA Racing


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | Scoppia la polemica targata Ferrari: qual è “La dittatura giusta”?

Maria Grazia De Sanctis

Formula E | Giacarta E-Prix – Indagine interna in Jaguar dopo l’ennesimo contatto tra i piloti

Lorenzo P

F1 | GP Imola – I punti chiave della domenica in Emilia-Romagna

Eleonora M.

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.