Luglio 25, 2024
Paddock News 24
PN24

Ferrari Challenge Belgio | Vittoria per Manuela Gostner in gara 2 a Spa – Francorchamps

Si è concluso anche il penultimo appuntamento del Ferrari Challenge Europa, che vede la vittoria in gara 2 di Manuela Gostner per la CDP – MP Racing sul circuito di Spa – Francorchamps.

Archiviato anche l’appuntamento belga del campionato monomarca Ferrari, le squadre si preparano per affrontare la tappa conclusiva delle Finali Mondiali. Le gare andate in scena sulla pista di Spa – Francorchamps hanno regalato diversi colpi di scena, specialmente in gara 2 della Coppa Shell disputata domenica pomeriggio. Vediamo insieme cosa è successo durante questo weekend di azione nel Ferrari Challenge a Spa – Francorchamps.

Ferrari Challenge Spa - Francorchamps Belgio
Franz Engstler, neocampione del Trofeo Pirelli AM – Crediti: Ferrari Press Office

Trofeo Pirelli

Nella categoria principe del campionato monomarca è stato eletto il primo campione della stagione 2023. Franz Engstler (Charles Pozzi  GT Racing) vince gara 1 e festeggia con una gara di anticipo la vittoria di tappa e la conquista del Trofeo Pirelli Am. Nella stessa categoria continua il grande momento positivo di Eliseo Donno che trasforma la pole in vittoria, contenendo l’arrembante Fleming. Sul podio, oltre al salentino e Fleming, si è aggiunto l’ex pilota di F1 Sutil. Alla domenica è Fleming ad avere la meglio, infatti, si prende pole e vittoria di gara 2. Solo quarto Eliseo Donno che vede ridotto a 19 lunghezze il vantaggio sull’inglese. Appuntamento, dunque, per le Finali Mondiali del Mugello di fine ottobre per stabilire il campione del Trofeo Pirelli.


Leggi anche: BMW M3 | Un futuro da Megacar elettrica ma anche con l’emozione della benzina


Coppa Shell

Ferrari Challenge Spa - Francorchamps Belgio
Roger Grouwels a bordo della sua Ferrari 488 Challenge EVO #117 – Crediti: Ferrari Press Office

Altro titolo assegnato durante il weekend belga. Infatti, ad Axel Sartingen (Lueg Sportivo – Herter Racing) basta il terzo posto per conquistare matematicamente il titolo di Coppa Shell. Al sabato Roger Grouwels, partito dalla pole position grazie al tempo di 2’25”394 in qualifica e si aggiudica anche la vittoria nonostante una leggera pioggia e due SC. Secondo al traguardo Ernst Kirchmayr (Baron Motorsport), davanti ad Axel Sartingen. Nella seconda giornata di gare, Axel Sartingen (Lueg Sportivo – Herter Racing) parte dalla prima posizione in griglia, grazie al miglior tempo in qualifica in 2’26”192, ma un testacoda al primo giro nel difendersi da un attacco di Manuela Gostner lo retrocede a centro gruppo. L’italiana prende la testa della corsa inseguita da Roger Grouwels (Kroymans – Race Art) ed Ernst Kirchmayr (Gohm – Baron Motorsport).

Ferrari Challenge Spa – Francorchamps 

Il terzetto procede a stretto contatto per tutta la gara, con Manuela Gostner che riesce a difendersi con successo e a tagliare per prima il traguardo per la terza volta nell’anno, ottenendo anche il punto aggiuntivo per il giro più veloce in 2’28”609. Dietro Grouwels, secondo, e Kirchmayr terzo, si classificano nell’ordine Alexander Nussbaumer (Gohm – Scuderia GT) e Thomas Gostner (CDP – MP Racing), in una prova che fa registrare ben 55 sorpassi.

Appuntamento a fine ottobre per le Finali Mondiali al Mugello dove verrà eletto il campione 2023 del Trofeo Pirelli del Ferrari Challenge Europa.

Crediti Immagini articolo: Ferrari Press Office


Rimani sempre aggiornato sul mondo Automotive e Mobilità entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | Oscar Piastri spiega il perché degli ottimi risultati con McLaren

Riccardo Callegari

F1 | Caso Horner – La notizia shock: Red Bull avrebbe raccolto quasi 100 pagine di dossier contro di lui

Simona Puleo

F1 | Qualifiche GP Australia – Cambia la griglia di partenza: Penalizzato Perez

Simona Puleo

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.