Maggio 22, 2024
Paddock News 24
FormulaEPN24

Formula E | Monaco E-Prix – Barnard al debutto con McLaren per il crash di Bird: “Mai pronti ad una situazione del genere”

In un weekend di Formula E a Monaco difficile per McLaren l’unica nota positiva è stata il debutto di Taylor Barnard per l’incidente di Sam Bird.

Nel Principato di Monaco, ottava gara di Formula E, la McLaren non riesce nell’intendo di svoltare la sua stagione. Anzi, tra le strade del Principato, la situazione per il team di Woking sembra essere peggiorata.

Formula e monaco mclaren
Taylor Barnard al debutto con McLaren in Formula E a Monaco, Credit: Simon Galloway

Nella prima sessione di prove libere, infatti, Sam Bird ha avuto un incidente alla prima curva ed ha saltato il resto del weekend. Gli esami clinici hanno subito tolto ogni dubbio: frattura alla mano. Taylor Barnard ha sostituito l’inglese per il suo debutto in Formula E:

“Mi dispiace per Sam, spero che guarisca presto, anche se per me è stata una buona opportunità, ha dichiarato Barnard. “Mi preparerò al meglio per Berlino nel caso in cui Sam non possa esserci.”

Barnard era anche il pilota scelto per i rookie test di Berlino; di fatto ha accumulato tanta esperienza in uno dei circuiti più complessi.

“Ero tanto nervoso prima della gara. Ho scoperto 20 minuti prima della seconda sessione di prove libere che avrei guidato. Poi ho indossato la tuta e sono saltato in macchina. Ma non puoi prepararti neanche per quello. Devi solo farlo e abituarti ad esso il più rapidamente possibile.”


Leggi anche: Formula E | “Siamo solo uno sponsor”, quale sarà il ruolo di Cupra dopo il nuovo accordo del team ABT?


Dall’altra parte dei box McLaren le cose non sono andate diversamente; Hughes ha concluso la gara in 16° posizione. A centro gruppo il britannico si è scontrato con Sergio Sette Camara durante la prima fase di safety car e di conseguenza ha dovuto cambiare l’ala anteriore.

Poi è risalito fino al 13° posto, ma a sei giri dalla fine si è scontrato con Nico Müller alla Rascasse. Il pilota della McLaren ha provato a passare all’interno con l’Attack Mode e ha spinto Müller contro il muro che gli è costato cinque secondi di penalità; dal tredicesimo posto è sceso al sedicesimo.


Rimani sempre aggiornato sulla Formula E entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


*Immagine di copertina, credit: Marco Talluto per F1inGenerale

 

Articoli Correlati

F1 | Shakedown Ferrari a Fiorano: ecco le prime impressioni di Leclerc e Sainz sulla SF-24

Eleonora M.

Formula E | Monaco E-Prix – Jaguar TCS Racing per rilegittimarsi, Barclay: “Questa è una pista perfetta per correre”

Lorenzo P

DTM | Lausitzring 2023 – Anteprima e orari del weekend sulla pista dell’EuroSpeedway

Alessandro P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.