Giugno 22, 2024
Paddock News 24
FormulaEPN24

Formula E | Pagelle Portland E-Prix: novità negli USA

Il nuovo circuito negli Stati Uniti porta con sé dei cambiamenti in classifica. Esaminiamo i top e i flop con le pagelle del Portland E-Prix.

Prima volta a Portland, in Oregon. La classifica piloti cambia notevolmente, in quella costruttori la situazione è più stabile, ma con possibili cambiamenti in vista. Chi sarà riuscito a sfruttare al meglio il weekend in terra americana? Scopriamolo insieme con le pagelle dei protagonisti. Pagelle Portland E-Prix

Voto 10: Cassidy

Ottimo weekend di Cassidy. Nonostante delle qualifiche non entusiasmanti (è solo dodicesimo in griglia), riesce a vincere dopo un’ottima prestazione in gara. Traina Envision in classifica costruttori ed è ora al secondo posto nella classifica piloti, a un punto dalla vetta.

Voto 9: Dennis Pagelle Portland E-Prix

Un ottimo weekend per il pilota britannico. Nel weekend di casa del suo team, ottiene la pole position e il secondo posto in gara. Lascia Portland in testa alla classifica piloti (seppur di un solo punto) e rimane protagonista della lotta per il Mondiale.

Voto 8: Envision

La migliore squadra del weekend. I due piloti non brillano in qualifica, ma in gara ottengono la vittoria e il quarto posto, guadagnando 35 punti per il team Envision. Secondo posto in classifica costruttori, con un Buemi in forma possono sicuramente puntare al titolo.

Voto 7: Da Costa e Porsche

In un weekend non entusiasmante per Porsche, Da Costa riesce a finire sul gradino più basso del podio. Il team tedesco sembra stia ritornando sulla strada giusta per difendere la sua posizione in classifica costruttori, verdetto rimandato alle prossime gare. Buon segno Wehrlein ottavo, considerato che partiva dal ventesimo posto in griglia.

Pagelle Portland E-Prix
Credits: FIA Formula E Twitter

Voto 6: Gunther

Con un Mortara ancora DNF, porta a casa punti per Maserati. Importante mantenere il ritmo intrapreso per il team, e Gunther sembra in grado di poter dare la continuità di cui hanno bisogno.

Voto 5: Nissan Pagelle Portland E-Prix

Non una prestazione entusiasmante. Dopo delle qualifiche ottime (secondo e terzo posto), non possono ritenersi soddisfatti dopo la gara, con solo due punti raccolti. Un peccato, ma sembra che la vettura sia sulla strada giusta.

Voto 4: Mortara

Pochi punti. Ancora. Il binomio auto-pilota quest’anno sembra non funzionare, soprattutto confrontato con il compagno di squadra. Peccato per la stagione fino a qui, ma dei buoni risultati sono ancora alla portata.

Voto 3: DS Penske e McLaren

0 punti per entrambe le squadre. Non entusiasmante, ma sicuramente si rifaranno a breve. Le speranze di una battaglia per il mondiale sembrano però decisamente vane per entrambe.

Seguici sui social: Telegram – TikTok – Instagram – Facebook – Twitter

Rimani sempre aggiornato sulla Formula E entrando nel canale Telegram specifico

Articoli Correlati

F1 | Pirelli, quali mescole per Zandvoort e Monza?

Martina Luraghi

F1 | GP Miami – I punti chiave della domenica allo stadio dei Dolphins

Eleonora M.

F1 | Leclerc in Aston Martin? Ralf Schumacher: “Opzione papabile”

Maria Grazia De Sanctis

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.