Maggio 22, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Russell ed Hamilton in coro: “Se abbiamo ottenuto un podio lo dobbiamo anche a Mick Schumacher!”

Nel corso della conferenza post GP di Spagna non si sono risparmiati Russell ed Hamilton, che hanno fatto i complimenti a Mick Schumacher per il lavoro svolto al simulatore

A detta dei due, infatti, il pilota sarebbe stato fondamentale per il podio ottenuto domenica

Russell Hamilton SchumacherFonte: Marca

“Se abbiamo ottenuto un podio è anche merito di Mick” così Hamilton e Russell hanno parlato di Mick Schumacher in conferenza stampa. Al termine del GP di Spagna, infatti, i piloti si sono ritrovati nella tradizionale conferenza post-GP. Conferenza, nel corso della quale si è parlato, tra l’altro, anche di Mick Schumacher e della sua performance nei test Pirelli avvenuti su tracciato spagnolo. Il pilota ha, infatti, debuttato con la W124, oltre ad aver lavorato al simulatore in previsione del GP della domenica. Un debutto che sa di speranza, dunque, visto che il ventiquattrenne non saliva su una monoposto da novembre 2022.

Ed è di questo che hanno parlato i due piloti della scuderia tedesca, secondo cui il lavoro fatto da Mick è stato non solo ottimo, ma anche prezioso. Il tedesco, infatti, avrebbe aiutato il team a risolvere alcuni problemi e soprattutto a superare le difficoltà con il bilanciamento. Nel corso delle prove libere, bisogna ricordare, in effetti, che la Mercedes aveva dimostrato di non essere per nulla semplice da guidare. Ecco le parole di Russell ed Hamilton.

George e Lewis in coro: “Se siamo riusciti ad ottenere un podio è anche grazie a lui”

“Le prove libere non sono state delle migliori. Abbiamo avuto problemi con il bilanciamento, in effetti, e la macchina non era semplice da guidare, diciamo che non riuscivamo a gestirla. Le Prove libere dunque non sono state soddisfacenti per questo. Nel corso della notte, però, abbiamo lavorato tantissimo e siamo riusciti ad ottenere un podio la domenica. Per arrivare a questo risultato la sera del venerdì in particolare Mick è stato al simulatore ed ha fatto del suo meglio. Proprio per questo motivo entrambi crediamo che sia stato di fondamentale per ottenere il risultato che abbiamo ottenuto” ha precisato Russell che ha poi lasciato la parola al compagno “Mick insieme al team che ha lavorato con lui, ha tentato di risolvere i problemi oltre la mezzanotte. Sono stati tutti preziosi e li ringraziamo perchè senza di loro non saremmo dove siamo”

Seguici sui social: Telegram – TikTok – Instagram – Facebook – Twitter

Articoli Correlati

MotoGP | Pol Espargarò: “Marquez in Ducati per battere il record di Valentino Rossi”

Luigi Belfiore

F1 | Scontro Ricciardo-Verstappen: che caos all’Honda Thanks Day! – VIDEO

Alessia Malacalza

MotoGP | Giorno 1, Test Sepang: Martin ed Acosta volano, Bagnaia a terra

Luigi Belfiore

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.