Maggio 21, 2024
Paddock News 24
Altre CategorieBreaking NewsPN24

Il Campionato Italiano Formula Challenge arriva a Potenza! Ecco tutti i dettagli e gli orari

Il Campionato Italiano Formula Challenge ACI Sport 2024 si sposta a Potenza, Basilicata, per la sua seconda tappa. Ecco tutti i dettagli.

Dopo la tappa di apertura di Torricella (TA) del 10 Marzo, il Campionato Italiano di Formula Challenge si porta sulle strade di Potenza (PZ), dal 13  al 14 Aprile, per la seconda tappa del 2024. Dal mare, quindi, si passa alla montagna. Ecco tutti i dettagli su orari e tracciato.

Formula Challenge Potenza ACI Sport 2024 Basilicata Motorsport
Il Campionato Italiano di Formula Challenge arriva a Potenza. Il tracciato scelto è quello di viale dell’Unicef, attraverso le scale mobili di Santa Lucia- Credits: Davide Allegretti Per Paddock News

Il motorsport arriva nel capoluogo di regione più alto d’Italia

Organizzato della Scuderia Basilicata Motorsport, con il patrocinio del comune di Potenza, Il “7° Trofeo “Città di Potenza -Policoro Village Mare e Motori” porta il Campionato Italiano di Formula Challenge nel capoluogo di regione più alto d’Italia.

Sette le tappe in totale. L’ evento rappresenta la seconda tappa del campionato di ACI Sport ma avrà valenza anche per il ventunesimo Challenge CPB (Campania, Puglia, Basilicata). Darà modo, inoltre, di ricordare alle donne e agli uomini vicini al motorsport Nicola Maitilasso, pilota potentino scomparso alcuni anni fa e Francesco Solimena, ex presidente dell’ Automobile Club Potenza.

Senza dubbio si tratta di una grande occasione per portare il motorsport nel capoluogo lucano con il sistema di scale mobili più lungo d’Europa (1.3 km). Nel mondo meglio di Potenza, solo il Giappone con un sistema che supera gli 1.5 km. Tra le strade della città di Potenza giungeranno meccanici, scuderie, piloti e, ovviamente, le vetture. Tra queste, kartcross, silhouette, bicilindriche, vetture Rally, Racing Start e storiche.

Il tracciato

Cosa si intende per Formula Challenge? Si tratta di gare di velocità. Più in dettaglio, gare ad inseguimento in cui le vetture partono ad intervalli prestabiliti. Le gare possono svolgersi su circuiti permanenti o su piste, opportunamente allestiste. Il percorso, poi, può essere asfaltato, sterrato o misto e tale che la velocità media non superi gli 80 km/h. Ecco così che la Formula Challenge sceglie per l’evento viale dell’Unicef (zona “fondovalle”). Parliamo di una strada a due corsie per ogni senso di marcia e divisa da uno spartitraffico. A fare da sfondo all’evento, poi, ci saranno le scale mobili di “Santa Lucia”, le seconde più lunghe d’ Europa, attraversate proprio dallo stesso viale.


Leggi anche: Festa delle Auto Storiche 2023 | A Potenza motori e tradizione si incontrano


Del tracciato ha parlato Carmine Capezzera, presidente della scuderia Basilicata Motorsport e Direttore di gara, in una nota dell’ufficio stampa di ACI Sport.

“Il tracciato è lungo complessivamente 3200 metri. Si snoda lungo 1600 metri da percorrere in andata fino a raggiungere una rotatoria che diventa una sorta di anello come in un circuito chiuso e poi ritorna sull’altra corsia per altri 1600 metri fino al traguardo. In prossimità dell’anello– spiega Capezzera- ci sono a servizio anche i paddock, un parcheggio di 3mila metri coperto sotto e scoperto sopra che si trova nella zona opposta di quella che è la partenza/arrivo”.

Formula Challenge Potenza ACI Sport 2024 Basilicata Motorsport
I dettagli del tracciato – Credits: Scuderia Basilicata Motorsport – Edit: Davide Allegretti per Paddock News

I piloti effettueranno alcuni giri per ogni manche di gara, in un percorso decisamente impegnativo. Per ciascun passaggio sono state poste 11 chicane di birilli, necessari per rendere il tracciato interessante, rallentandolo nei punti più impegnativi rendendolo quindi il più sicuro possibile” ha poi aggiunto il presidente e direttore di gara.

Ad ogni modo, la location gioca a favore della sicurezza e del pubblico. Sarà possibile, infatti, seguire l’evento dalla terrazza e dal ponte delle scale mobili di “Santa Lucia”.

Gli orari

Sabato 13 Aprile:
  • 16:00-20:30 Verifiche tecniche
  • 15.30-20:00 Verifiche Sportive
Domenica 14 Aprile:
  • 7:30-8:30 Verifiche tecniche
  • 7:30-8:00 Verifiche sportive
  • 9:20 Partenza Gara
  • 17:00 Premiazione Gara
  • Post Verifiche e Officina

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti copertina: acisport.it

 

Articoli Correlati

F1 | Ferrari all’attacco a Miami? L’arma di Leclerc per superare Verstappen…

Luigi Belfiore

F1 | Scoppia la polemica targata Ferrari: qual è “La dittatura giusta”?

Maria Grazia De Sanctis

F1 | Villeneuve non le manda a dire e avvisa: “Sainz l’unico in grado ora di aiutare Ferrari. Leclerc? Troppo frustrato…”

Maria Grazia De Sanctis

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.