Maggio 21, 2024
Paddock News 24
PN24

Lotta in pista, ma anche fuori in NASCAR: un pilota lancia un paraurti contro l’avversario dopo l’incidente

Un sabato sera caldo al Richmond Raceway per la NASCAR Xfinity Series, dopo un incidente, un pilota si “vendica” lanciando un paraurti contro l’avversario

Liti furibonde nel motorsport: tutti si ricorderanno di Nelson Piquet e Eliseo Salazar al GP di Hockenheim 1982, o anche di Micheal Schumacher che tenta la rissa nel box McLaren al GP di Spa 1998. Nella NASCAR, un po’ di vendetta in pista non è troppo insolita, con Tony Stewart autore di un leggendario lancio del casco contro Matt Kenseth. Nella ToyotaCare 250  al Richmond Raceway questo sabato, parte del calendario della Xfinity Series, la seconda divisione nazionale, si è ripetuto un episodio del genere. NASCAR paraurti incidente


Durante il giro 173 su 250 giri previsti, Dawson Cram ha toccato il posteriore di Joey Gase durante l’approccio di curva 1, mandandolo in testacoda contro le barriere SAFER, e fuori dalla gara con troppi danni per continuare. NASCAR paraurti incidente


Leggi anche:

IndyCar | The Thermal Club $1 Million Challenge – Il gioco è valso la candela?

Un incidente di gara, a prima vista, che il 31enne non ha preso molto bene: durante la neutralizzazione ha finito di strappare il paraurti posteriore (a mani nude), e lo ha lanciato contro la #4 di Cram mentre ripassava, colpendo il parabrezza con un lancio impeccabile.

“Grazie. spero che ti sia piaciuto il souvenir”, ha poi rincarato la dose sui social. A caldo ha poi aggiunto contro il rookie classe 2001: “Penso che non abbia la testa a posto”, “Ho dato al ragazzo la sua prima opportunità in Xfinity. So che Johnny Davis [proprietario del team] non è nel business di sfasciare macchine e noi decisamente non lo siamo. Siamo una piccola squadra […] .

A quanto pare non sapeva come fare lifting. Forse il suo acceleratore è bloccato. Non lo so.”


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

 

Articoli Correlati

MotoGP | Espargaró e Viñales sono convinti di poter fare bene con Aprilia nel GP del Portogallo

Samuele Buccoliero

F1 | Sintesi GP Bahrain – Regnano le Red Bull, ma le Ferrari restano vicine

Simona Puleo

MotoGP | Martin in Ducati nel 2025? La possibile destinazione di Bastianini

Luigi Belfiore

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.