Maggio 21, 2024
Paddock News 24
MiamiGP

F1 | Sorpasso Alonso-Ocon nel GP di Miami: Rivalità in pista, sportività ai box

Duello Alonso-Ocon al GP Miami: sorpasso fuori onda e foto inaspettata

Mancato duello in TV: Sebbene non trasmesso in diretta, il Gp di Miami ha regalato un duello appassionante tra Fernando Alonso e Esteban Ocon. I due piloti si sono contesi la nona posizione in un serrato testa a testa, con Ocon che ha avuto la meglio su Alonso.

GP Miami ocon alonso

Sorpresa ai box: Nonostante la rivalità passata, i due piloti erano pieni di sorrisi e immortalati in una foto insieme a fine gara. Un gesto di sportività che ha sorpreso molti, data la loro storia di battibecchi e incidenti in pista, soprattutto durante la loro permanenza come compagni di squadra in Alpine.

Vittoria di Norris e podio per Leclerc: Oltre al duello Alonso-Ocon, il Gran Premio di Miami ha visto il trionfo di Lando Norris con McLaren, la sua prima vittoria in F1. Max Verstappen si è classificato secondo, mantenendo la leadership del mondiale, mentre Charles Leclerc ha conquistato il terzo posto per la Ferrari.


Leggi anche

F1 | Horner tagliente: “Wolff dovrebbe essere più preoccupato di me, ha perso 220 dipendenti”


Sainz penalizzato: Il compagno di squadra di Leclerc, Carlos Sainz, era inizialmente arrivato quarto, ma è stato penalizzato dopo un contatto con Oscar Piastri ed è scivolato al quinto posto.

Un GP ricco di emozioni: Il Gran Premio di Miami ha confermato la sua natura di gara spettacolare, offrendo sorpassi, duelli e colpi di scena, tra cui il duello Alonso-Ocon, rimasto inizialmente fuori dai riflettori.

Ecco il video del bel sorpasso in pista!


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | General Motors vorrebbe entrare in griglia come produttore di power unit per Andretti-Cadillac

Nicola Poggi

F1 | GP Miami – Perez sincero: “Non ne avevo, Max straordinario con le hard”

Mariangela P.

F1 | GP Miami, anteprima Ferrari – Leclerc: “Aggiornamenti? Non una svolta per vincere, ma più vicini”

Mariangela P.

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.