Luglio 22, 2024
Paddock News 24
MotoMotoGPPN24

MotoGP | Bagnaia e Bastianini svelano il programma Ducati per i test in Qatar

Bagnaia e Bastianini sono pronti a scendere in pista con la Ducati per gli ultimi due giorni di test in Qatar, in attesa della prima gara stagionale.

Bagnaia Bastianini Ducati test Qatar
Bagnaia e Bastianini svelano il programma dei test in Qatar – credits: motogp.com

Lunedì 19 e martedì 20 febbraio i piloti della MotoGP saranno impegnati negli ultimi test in Qatar sul circuito di Lusail, in attesa del primo weekend della stagione in programma sempre in Qatar dall’8 al 10 marzo. La Ducati ha svolto un ottimo lavoro nei tre giorni in Malesia, con Francesco Bagnaia, Jorge Martin ed Enea Bastianini che, in sella alla Desmosedici GP24, hanno dominato e fatto registrare nuovi record della pista. Ora dovranno confermare le sensazioni e confrontare i dati che registreranno in uno scenario differente per preparare al meglio il primo fine settimana ufficiale del 2024.


Leggi anche: MotoGP | Quartararo lascerà Yamaha a fine 2024?


Le parole di Francesco Bagnaia

“Manca davvero poco ormai all’inizio del Campionato e queste ultime due giornate saranno quindi molto importanti. A Sepang siamo riusciti a fare un ottimo lavoro, ma ancora non abbiamo raggiunto il 100%. Direi che però ci siamo andati molto vicini e che lo sviluppo sia ad un buon 80%. Qui in Qatar l’obiettivo sarà riconfermare le sensazioni avute in Malesia e poi iniziare a lavorare in vista del weekend di gara. Ci aspettano due giornate molto intense, ma sono fiducioso che anche questo test darà riscontri positivi“.

Le parole di Enea Bastianini

Il test in Malesia è andato bene ed è stato molto importante. Abbiamo trovato bel tempo e siamo riusciti a completare il programma previsto per i tre giorni. Ora avremo altre due giornate di test in Qatar e saranno altrettanto fondamentali. Il programma sarà più o meno lo stesso di Sepang: essendo una pista diversa e avendo condizioni differenti, riproveremo gli stessi elementi per raccogliere nuovi dati da confrontare e capire bene come si comporta la moto. Inoltre, sarà importante iniziare a lavorare anche in vista del primo GP che correremo qui a Lusail tra poche settimane”.


Rimani sempre aggiornato sulla MotoGP e sui motori entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: Telegram – TikTok – Instagram – Facebook – Twitter


 

Articoli Correlati

F1 | Trascorrere una notte da sogno nel Museo Ferrari? Ecco come fare…

Luigi Belfiore

F1 | GP Las Vegas – Qualifiche buie per la McLaren, Norris: “Non il nostro circuito”

Francesca Brusa

F1 | Quale sarà la nuova denominazione dell’AlphaTauri? In arrivo ulteriori indizi

Lorenzo P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.