Maggio 24, 2024
Paddock News 24
MotoMotoGPPN24

MotoGP | Espargaró e Viñales sono convinti di poter fare bene con Aprilia nel GP del Portogallo

In casa Aprilia Espargaró e Viñales sono convinti di poter fare bene nel GP del Portogallo, con il circuito di Portimão che andrà a loro favore.

Espargaró Viñales GP Portogallo
Espargaró e Viñales ottimisti per il GP del Portogallo – credits: aprilia.com

Dopo i test in Qatar, erano tutti convinti che Aprilia sarebbe stata una delle candidate per la vittoria nel primo gran premio stagionale. Nella Sprint del sabato Espargaró ha chiuso terzo e ha affermato che la sera era certo che avrebbe vinto la gara della domenica, salvo poi concludere con un anonimo ottavo posto, davanti al compagno che ha terminato decimo. Nonostante ciò, Maverick Viñales è soddisfatto dei progressi fatti in sella all’Aprilia RS-GP 24 e crede di essere sempre più vicino a capire i cambiamenti della moto dovuti alle ultime novità aerodinamiche.

Sebbene Espargaró sia stato il miglior pilota Aprilia per tutto il weekend del Qatar, è rimasto deluso dal problema di grip della gomma posteriore. Nel complesso è stato comunque un fine settimana positivo per lui grazie alla prima fila in qualifica e al podio nella Sprint.

In ottica GP Portogallo, i due piloti dell’Aprilia sono convinti di poter fare meglio, con il circuito di Portimão che si adatterà meglio alle caratteristiche di guida della RS-GP.


Leggi anche: MotoGP | La collaborazione tra VR46 e Ducati potrebbe terminare a fine stagione


Le parole di Maverick Viñales

C’è margine di miglioramento. Stiamo parlando di dettagli. Una parte che è migliorata rispetto allo scorso anno è stata la partenza. Un altro punto importante è che la moto accelera molto bene. Quindi ora conta il modo in cui freniamo, soprattutto con il carico aerodinamico”, ha dichiarato Viñales.

Lo spagnolo è ottimista in vista del GP del Portogallo: “Penso che dobbiamo essere forti e motivati. Naturalmente Doha non ha riflettuto il nostro potenziale, quindi dobbiamo continuare a lavorare. Considerando il carico aerodinamico e tutto ciò che la moto porta con sé, potrebbe essere davvero una buona pista per noi. E’ una pista diversa in cui nessuno ha fatto un giro di prova, anche il grip è diverso. Quindi probabilmente sarà a nostro favore“. 

Le parole di Aleix Espargaró

Mi sono divertito molto in Qatar. Sono molto orgoglioso e felice soprattutto della qualifica, che è molto importante quest’anno e ho dimostrato in Qatar che potevamo lottare per la pole e anche per la Sprint. Poi non c’era niente che potessi fare in gara. Sono felice nel complesso del mio feeling con la moto”, ha affermato Espargaró.

Il numero 41 ha ricordato il podio del 2023 di Viñales ed è quindi speranzoso per il GP del Portogallo:La scorsa stagione Viñales ha finito sul podio a Portimão. Io ho stabilito il record del giro in pista, ma a causa del mio incidente in qualifica non ho potuto lottare in testa perché sono partito molto lontano sulla griglia. Ma tutto sembra buono“.


Rimani sempre aggiornato sulla MotoGP e sui motori entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: Telegram – TikTok – Instagram – Facebook – Twitter


Articoli Correlati

F1 | Caso Horner, parla il direttore di Ford Performance: fiducia in Red Bull, si attendono gli esiti della vicenda

Francesco Ghiloni

F1 | Ferrari, quale direzione prendere nel 2024? Parla il DT Cardile

Martina Luraghi

F1 | GP Qatar, Piastri vince e Verstappen è campione del mondo – SINTESI

Francesca Anna T

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.