Maggio 22, 2024
Paddock News 24
MotoMotoGPPN24

MotoGP | GP Americhe – Yamaha e Rins motivati con Quartararo che vuole tornare alla vittoria

Dopo due settimane di pausa la MotoGP si sposta ad Austin per il GP delle Americhe, in un tracciato molto apprezzato dai piloti Yamaha con Alex Rins che ci ha vinto due volte e Fabio Quartararo che ha ottenuto due podi.

Quartararo e Rins sono motivati e fiduciosi per il GP delle Americhe. La Yamaha si approccia al weekend di gara con l’ufficialità del rinnovo di contratto da parte di Fabio Quartararo. Un annuncio che aiuterà il pilota e tutta la squadra a concentrarsi sul lavoro da fare per migliorare la moto e tornare alla vittoria.

Quartararo Rins GP Americhe
credits: yamahamotogp.com

Dopo aver confermato che resterà con Yamaha almeno fino al 2026, Fabio Quartararo arriva ad Austin con la volontà di volersi concentrare sul lavoro da fare per tornare alla vittoria. I suoi migliori risultati sul Circuit of the Americas (COTA) sono un secondo posto ottenuto nel 2021 e un terzo del 2023.

Alex Rins è stato spesso protagonista di ottime gare in Texas ed è il pilota che ha vinto più volte nelle ultime quattro edizioni grazie ai suoi due successi. Inoltre, ha ottenuto un quarto posto nel 2021, un secondo nel 2022 e un secondo anche nella Sprint dello scorso anno.

Il lunedì dopo il GP del Portogallo era previsto un test privato per Yamaha, ma il team è stato costretto a cancellarlo a causa della forte pioggia, pertanto i piloti e la squadra dovranno svolgere il lavoro nel corso delle prove libere. In particolare, Alex Rins ha spiegato che dovrà trovare il giusto assetto della moto.


Leggi anche: MotoGP | Ecco i motivi dietro al rinnovo di Quartararo con Yamaha


Le parole di Fabio Quartararo

Arriviamo ad Austin con del lavoro da fare. Abbiamo perso l’opportunità di fare dei test a Portimao, quindi dobbiamo lavorare duro questo fine settimana. Sono felice di aver annunciato la mia permanenza in Yamaha. Penso che l’ufficialità aiuterà sia me che la squadra, perché abbiamo espresso chiaramente le nostre intenzioni. Voglio riportare la Yamaha alla vittoria e anche il team è motivato a sviluppare la moto. Quindi ora possiamo concentrarci completamente sul lavoro che dobbiamo fare per arrivare a quel punto”.

Le parole di Alex Rins

Naturalmente sono molto felice di tornare al COTA. E’ una pista che mi piace molto e la vittoria dello scorso anno è stata qualcosa di speciale. Non vedo l’ora che arrivi questo GP, è uno dei miei preferiti. Ma invece di dedicare troppo tempo ai ricordi, voglio concentrarmi sul compito da svolgere. È stato un vero peccato che il test privato di Portimao sia stato annullato. Siamo stati molto sfortunati con il meteo. Ciò significa che abbiamo dovuto modificare i nostri piani e lavoreremo invece sul setting della mia moto questo fine settimana”.


Rimani sempre aggiornato sulla MotoGP e sui motori entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: Telegram – TikTok – Instagram – Facebook – Twitter

Articoli Correlati

F1 | GP Giappone – Anteprima Ferrari – Leclerc: “A Singapore io e Carlos avevamo un accordo”

Victoria L.

F1 | Apprensione per Flavio Briatore, operato a Milano per un tumore

Simona Puleo

F1 | Binotto, sgarbo a Ferrari? Storico tecnico verso Alpine

Martina Luraghi

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.