Maggio 22, 2024
Paddock News 24
MotoGPPN24

MotoGP | GP Portogallo – Yamaha, Quartararo positivo sul weekend: “Ora sappiamo su cosa lavorare”

Archiviato il primo gran premio della stagione, i piloti Yamaha si mostrano positivi per il GP del Portogallo.

Dopo un inizio di stagione non facile, Yamaha si prepara per il secondo gran premio della stagione, che si svolgerà sul circuito di Algarve. Alla vigilia del weekend del GP del Portogallo, i piloti Yamaha sono tornati a parlare dei problemi avuti durante la gara in Qatar. Ma nonostante queste difficoltà, Quartararo e Rins hanno evidenziato anche degli aspetti positivi. Il Team director, Massimo Meregalli, ha parlato invece dei cambiamenti che Yamaha sta cercando di apportare per riuscire a migliorare la loro posizione.

Inizio di stagione non facile per Yamaha Credit: Monster Energy Yamaha MotoGP

Le parole di Fabio Quartararo

Il GP del Qatar non è stato un inizio di stagione facile, ma ora sappiamo su cosa lavorare” ha dichiarato il francese.

“La pista di Portimao è molto diversa da quella di Lusail, quindi sarà interessante vedere come si comportano la moto e l’usura degli pneumatici”.

“Non avendo ottenuto punti nella Sprint in Qatar, ci troviamo nella fascia centrale della classifica. Quindi faremo del nostro meglio per risalire la classifica questo fine settimana”.

“Come sempre, darò il mio 100% e so che anche la squadra lo farà, quindi vediamo cosa riusciremo a fare”.

Le parole di Alex Rins

Anche se il risultato non è stato dei migliori, la nostra gara in Qatar è stata molto utile per estrarre alcuni dati e imparare molto per Portimao”.

“È un peccato che negli ultimi 6 giri abbiamo pagato il prezzo di aver spinto troppo per recuperare posizioni perché i nostri pneumatici erano finiti” ha affermato il pilota spagnolo riguardo la gara in Qatar.


Leggi anche: MotoGP | Acosta potrebbe essere operato, salta il GP del Portogallo?


Sono comunque contento perché avevamo un ritmo simile a quello dell’altra Yamaha, il che significa che siamo sullo stesso livello e possiamo lavorare insieme per migliorare allo stesso modo”.

Le parole del Team director Yamaha, Massimo Meregalli

I risultati del GP precedente ci hanno mostrato la nostra posizione. È ovvio che abbiamo del lavoro da fare. Quindi questa sarà una settimana impegnativa per noi”.

”Ma, come già detto, i cambiamenti che stiamo cercando di apportare non sono rapidi: i progressi significativi che stiamo cercando di ottenere richiederanno tempo e duro lavoro”.

“Detto questo, il team e la Yamaha sono fortemente motivati a trovare miglioramenti in ogni occasione e sostengono pienamente Fabio e Alex”.

Questo sarà un weekend di gara prezioso per noi, in quanto sarà l’occasione per confermare i risultati del GP del Qatar“.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Immagine di copertina Credit: Monster Energy Yamaha MotoGP (via X)

Articoli Correlati

F1 | GP Qatar, Piastri in pole position! RISULTATI shootout

Francesca Anna T

F1 | GP Canada – Gasly sull’impeding di Sainz: “Manovra inutile e molto pericolosa”

Daniele Lo Re

F1 | Ricciardo, l’AlphaTauri e l’inaspettata rinascita: “Vincere non è tutto”

Francesca Anna T

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.