Luglio 25, 2024
Paddock News 24
MotoMotoGPPN24

MotoGP | Sprint GP Germania – Oliveira: “Ho sentito tanto la pressione di Bagnaia”

Miguel Oliveira ottiene il secondo posto nella Sprint del GP di Germania dopo una battaglia con Martin e Bagnaia. È il miglior risultato del portoghese nel 2024.

Miguel Oliveira conclude la Sprint del GP di Germania in seconda posizione dietro a Jorge Martin e davanti a Francesco Bagnaia.

GP Germania Oliveira Bagnaia
credits: @TrackhouseMoto

Dopo un inizio di stagione molto complicato, Miguel Oliveira conquista la seconda posizione nella Sprint del GP di Germania. Si tratta finora del miglior weekend dell’anno per il portoghese che ha girato molto forte già dalle FP1 in cui ha segnato il quarto tempo. Nelle qualifiche si è guadagnato la seconda casella in griglia con un 1.19.471, grazie anche alle bandiere gialle che hanno condizionato i giri veloci di alcuni piloti.

Nella SprintOliveira ha mantenuto la posizione in partenza con Bagnaia che ha superato il poleman Martin. In poche curve ha subito il sorpasso dal pilota del team Pramac, ma si è ripreso il secondo posto scavalcando Bagnaia che nel frattempo aveva perso la leadership.

Le parole di Miguel Oliveira

“Mi sono sentito bene tutto il weekend e già dopo le qualifiche avevo l’impressione di avere una bella possibilità di andare a podio. I ragazzi sono velocissimi e non è facile passare dal trovarsi in mezzo al gruppo al lottare improvvisamente davanti. Ho tenuto duro, ho sentito tanto la pressione di Pecco però sono riuscito a non fare grossi errori e l’ho portata a casa. Vediamo domani se si riesce a fare un altro bel risultato”.

Potevo vincere? “No, non era una questione di rischio. Quando ero vicino a Martin si alzava troppo la pressione della gomma anteriore e avevo delle chiusure in punti delicati. Non ho deciso di mollare ma non ne avevo di più”.

Articoli Correlati

F1 | GP Giappone – I Punti Chiave del sabato di Suzuka

Elisa Migliorino

MotoGP | GP Germania – Rins out per infortunio: Yamaha annuncia il sostituto

Sara Bonaduce

F1 | SF24 8 decimi più veloce: ecco come potrebbe evolvere la stagione Ferrari

Maria Grazia De Sanctis

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.