Maggio 22, 2024
Paddock News 24
PN24

WEC | 6 ore di Imola – Marciello: “Traffico? Prevedo un pò di contatti”

In occasione della 6 ore di Imola abbiamo parlato con Raffaele Marciello, pilota hypercar BMW, del weekend italiano del WEC.

BMW si presenta al secondo appuntamento del campionato WEC, la 6 ore di Imola, con la volontà di ottenere un risultato migliore rispetto al primo appuntamento in Qatar, ne abbiamo parlato con Raffaele Marciello.

Per te è la prima gara italiana a bordo di una hypercar, che emozioni provi?

“Se andrà bene sarà una gara bella e se andrà male sarà come un’altra. E’ sicuramente bello essere ad Imola però non mi cambia molto, l’obiettivo è ottenere un bel risultato. Il circuito è molto bello da guidare, anche se non credo sia la pista migliore per questa categoria e le GT3“.

A proposito delle GT3, i doppiaggi saranno fondamentali qui ad Imola.

“Sarà molto importante fare bene in qualifica per avere un vantaggio posizionale. Nel traffico prevedo alcuni contatti, non sarà di certo facile”.


Leggi anche: WEC | Jenson Button pronto ad affrontare la 6 ore di Imola: ” Ferrari favorita, ma la 963 sarà competitiva”


L’apprendimento della macchina ha raggiunto un livello che ti soddisfa?

6 ore imola raffaele marciello bmw hypercar
Credits: F1inGenerale

“Alla fine l’hypercar è un grande GT, non è troppo differente. Non serve fare troppi adattamenti, si ha più carico e pesa circa 1030kg, non è altro che un grande GT”.

Pensi che Imola sia solo un rimpiazzo di Monza in attesa che finiscano i lavori oppure credi che possa diventare un appuntamento fisso del calendario?

“A me non cambia molto, vado dove ci dicono che dobbiamo correre. Non sono un grande fan delle gare in Italia, l’organizzazione non è mai ottimale”.

Come funziona la preparazione di una gara inedita come Imola?

Noi abbiamo fatto un test a novembre ed altri costruttori hanno girato qui un mesetto fa. Utilizziamo anche il simulatore, la preparazione non è troppo diversa da gare come ad esempio il Fuji. L’anno prossimo invece saremo sicuramente in linea con gli altri team dal punto di vista della quantità dei dati a disposizione“.

Quali sono gli obiettivi per la gara?

Vedremo dove ci qualificheremo, il nostro obiettivo è sempre fare il meglio”.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

Articoli Correlati

F1 | Capelli tranquillizza: “Ferrari? Nel 2024 potrebbe arrivare la vera svolta”

F1 | GP Miami – Norris vince a Miami il suo primo GP, ecco l’analisi

Riccardo Lucini

F1 | Ferrari svela i nuovissimi caschi di Leclerc e Sainz: ecco le prime FOTO

Maria Grazia De Sanctis

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.