Giugno 22, 2024
Paddock News 24
EndurancePN24WEC

WEC | Le classifiche dopo la 24 ore di Le Mans [Round 4/7]

Il quarto weekend del WEC è oramai giunto al termine: vediamo assieme le classifiche Hypercar, LMP2 e GTE-AM dopo la 24H di Le Mans

La 24 ore di Le Mans del WEC è stata la quarta gara di una nuova era del Mondiale Endurance, con 7 costruttori ora in Hypercar, andiamo a vedere le classifiche del mondiale dopo un round pieno di colpi di scena in tutte le classi.

24 Ore di Le Mans 2023 | I punti chiave del weekend

Photo Copyright 2023 FIA WEC / FocusPackMedia – Gabi Tomescu

Hypercar: Ferrari si avvicina a Toyota

Come negli scorsi anni il mondiale Hypercar Costruttori sarà assegnato in base ai punti segnati dalla migliore vettura della casa. Ogni casa costruttrice potrà nominare solo 2 vetture per tutto la stagione.

Ferrari conquista una fantastica vittoria, in una gara difficile e ricca di colpi di scena. Secondo posto per la Toyota #8 seguita da 2 Cadillac, la #2 e la #3

Toyota ha ora 18 punti di vantaggio in classifica su Ferrari (erano 33 i punti di distacco prima di Le Mans) che rimane la più diretta inseguitrice e con Cadillac che sorpassa e si allontana dalla Porsche.

Peugeot si avvicina leggermente alle altre case costruttrici mentre un altro 0 ancora per Vanwall dopo un principio d’incendio a 8 ore dal termine

In LMP2 vince per la prima volta Inter Europol Competition seguita da WRT e Duqueine Team. Disastro Prema

Cosa hanno cucinato i panettieri polacchi! Inter Europol Competition conquista quasi a sorpresa la sua prima vittoria nel WEC in LMP2 e proprio nella leggendaria 24 ore di Le Mans grazie ad una gara solida che l’ha vista partire da metà griglia fino a recuperare velocemente posizioni, arrivando a giocarsi il successo con le altre squadre e a trionfare. 

Disastro invece per il Team italiano Prema che ha visto la loro Oreca 07 #63 ritirarsi mentre la #9 è arrivata penultima tra le LMP2 ancora rimaste in gara

GTE: Continua la fuga della Corvette #33

In Classe LMGTE AM la Corvette è protagonista di una rimonta stratosferica, dopo una partenza disastrosa che l’aveva relegata nella parte bassa della classifica.

Concludono dietro la Corvette l’Aston Martin Vantage AMR #25 dell’Oman Racing Team e la Porsche #86 del GR Racing con la Corvette che ora ha 74 punti di vantaggio sulla seconda in classifica

Considerando il ritiro della #83 AF Corse, fin qui l’unica auto in grado di battere l’equipaggio di Ben Keating, Nicky Catsburg e Nicolas Varrone, già a Monza la #33 potrebbe fasteggiare il mondiale con svariati mesi d’anticipo in perfetto stile Schumacher.

Prossimo appuntamento per la 6 Ore di Monza!


Rimani sempre aggiornato sul mondo Endurance entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Foto di copertina: Photo Copyright 2023 FIA WEC / FocusPackMedia – Jan Patrick Wagner

Articoli Correlati

F1 | GP Abu Dhabi – Hamilton nono e sconsolato: “Del 2023 non salvo nulla”

Lorenzo P

F1 | Qualifiche GP Bahrain – Quarta posizione per Sainz, ma non basta: “Mi sentivo in lotta per la pole”

Sara Bonaduce

MotoGP | Tolti i veli alla nuova Ducati che correrà nella stagione 2024 -FOTO

Sara Bonaduce

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.