Dicembre 4, 2023
Paddock News 24
MotoSuperbike

Superbike | Alvaro Bautista campione del Mondo in Gara 1 a Jerez se…

La prima gara del Round di Spagna della Superbike, a Jerez, potrebbe regalare a Bautista il secondo titolo di campione del Mondo della categoria: vediamo come.

Nel fine settimana di Jerez, le ostilità per la conquista del titolo di campione del Mondo Superbike 2023 potrebbero finire già dopo Gara 1. Alvaro Bautista avrà infatti nella prima gara del weekend la possibilità di chiudere i giochi e festeggiare così il suo secondo titolo mondiale nel campionato delle derivate.

Credit: WorldSBK.com

Lo spagnolo, infatti, si presenta al via del dodicesimo e ultimo Round della stagione con 60 punti di vantaggio su Toprak Razgatlioglu. Un’enormità se si pensa che un fine settimana di gara, nel WorldSBK, assegna un massimo di 62 punti. Al nativo di Talavera de la Reina basterà quindi mantenere un vantaggio di 37 punti, dopo Gara 1 di Jerez, per bissare il titolo di campione del Mondo Superbike ottenuto la passata stagione.


LEGGI ANCHE: Superbike | Round Spagna 2023 – Anteprima ed orari TV delle gare di Jerez [SKY & Tv8]


Un titolo che il (quasi) trentanovenne spagnolo merita ampiamente per quello che ha dimostrato in questa annata di gare. Bautista, infatti, negli unici Round finora disputati dal WorldSBK, ha raccolto quattro week-end perfetti, ventiquattro vittorie (nuovo record assoluto per la Superbike), altri quattro podi (tre secondi ed un terzo posto) e tre pole position.

Numeri che l’asso spagnolo vorrà sicuramente provare a migliorare per festeggiare ancora meglio, e davanti il pubblico amico, il titolo iridato 2023.

Le combinazioni che permetterebbero ad Alvaro Bautista di diventare campione del Mondo Superbike 2023 dopo Gara 1 a Jerez:

Superbike Bautista campione Jerez

 


Rimani sempre aggiornato sulla MotoGP e sulla Superbike entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

 

Articoli Correlati

MotoGP | GP San Marino – Qualifiche: Martin è irraggiungibile. Per lui Pole e record della pista

Mattia Lisa

Superbike | GP Italia – Sintesi Superpole: Razgatlioglu in pole ad Imola

Riccardo Orsini

MotoGP | UFFICIALE: Marc Marquez lascia la Honda. Ad attenderlo c’è una Ducati

Elia Aliberti

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.