Febbraio 26, 2024
Paddock News 24
EnduranceIMSAPN24WEC

WEC | Porsche Penske nella giusta direzione di crescita della 963? L’analisi di Dane Cameron

Le Porsche 963 LMDh del team Penske hanno mostrato notevoli passi in avanti nelle ultime uscite del WEC. Per Dane Cameron la direzione intrapresa è quella giusta.

Il mondiale WEC è alle battute finali con il solo weekend del Bahrain da disputare. Toyota ha vinto il titolo costruttori, Ferrari ha vinto la 24 Ore di Le Mans, la Porsche 963 LMDh è arrivata a podio in due occasioni con la #6 di Andrè Lotterer, Kevin Estre e Laurens Vanthoor ed è reduce da una buona prestazione al Fuji. Parlando con Sportscar365 in Giappone prima della performance straordinaria, Dane Cameron ha evidenziato i punti chiave su cui il programma si è concentrato.

wec porsche 963 lmdh penske cameron
La Porsche 963 LMDh di Dane Cameron al Fuji, Credit: WEC

“Certamente, c’erano molte aspettative sull’intero programma considerando i partner che abbiamo con il Team Penske, Porsche e tutti gli altri”, ha detto. “Possiamo ritenerci soddisfatti? Ovviamente non con ciò che abbiamo ottenuto finora. Tutto sta andando nella giusta direzione e semplicemente non ha prodotto i risultati attesi. Credo che abbiamo intrapreso la giusta direzione. È stimolante correre e vedere di aver fatto le giuste strategie e aver ottenuto risultati migliori rispetto a quelli attesi. Stiamo migliorando di volta in volta.” 


Leggi anche: WEC | Honda valuta l’ingresso, Acura ARX-06 LMDh al debutto nella classe Hypercar e a Le Mans?


Nella prossima stagione la concorrenza in pista sarà elevata con l’ingresso di BMW, Lamborghini e Alpine. Può il 2023 essere la stagione chiave per Porsche? Secondo Cameron è un buon punto di partenza.

Vediamo cosa accadrà in futuro con le nuove vetture che entreranno. Le vetture si son comportate abbastanza bene a Le Mans, il che è ovviamente importante. Per essere una squadra che ha solo otto o nove mesi rispetto a Toyota ci vuole del tempo. Penso che ci stiamo arrivando e tutto sta andando nella giusta direzione. Stiamo solo cercando di andare avanti in questo modo il più possibile.” 

In IMSA la Porsche 963 LMDh è in piena corsa al titolo

La situazione è diversa in IMSA nel quale la Porsche 963, alla vigilia dell’ultimo appuntamento a Road Atlanta per la Petit Le Mans, è in lotta al titolo con Mathieu Jaminet e Nick Tandy mentre è prima nella classifica costruttori. Cameron ha sottolineato come le circostanze tra IMSA e WEC siano molto diverse per le Porsche 963.

“I weekend di gara sono difficili nel WEC. È leggermente diverso dall’ IMSA nel quale abbiamo più gomme e meno piloti in macchina e questo ci permette di spingere di più. Se iniziamo il weekend nel WEC con il piede sbagliato, è più difficile raddrizzare il tutto.”


Rimani sempre aggiornato sul mondo Endurance entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


*Immagine di copertina, Credit: Porsche Motorsport

 

Articoli Correlati

F1 | GP Australia – Red Bull a due facce nelle qualifiche, Perez: “Stesso problema tecnico delle FP3”

Federico Palmioli

DTM | Oschersleben – La frustrazione di Preining dopo gara 2 per il ritardo della penalità: “Avevo già fatto la sosta ed era chiara l’infrazione”

Alessandro P

F1 | Red Bull, Helmut Marko premiato a Graz per la sua schiettezza

Francesca Anna T

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.